Home > Texas holdem scala valori

Texas holdem scala valori

Texas holdem scala valori

Nel frattempo aiutatevi con il nostro Calcolatore di Mani Vincenti , è gratuito e molto facile da usare o scaricate la nostra classifica delle mani nel poker in versione stampabile formato A4 per poterlo avere con voi mentre gicate al tavolo da poker! La scala reale è la poker hand più forte che possiamo avere. È formata da cinque carte dello stesso seme in scala dall'Asso al C'è chi fa confusione fra scala reale e scala colore; la scala reale è una sola, e non è altro che la scala colore massima. In una stessa mano possiamo trovare soltanto una scala reale. Il poker è il terzo punto più alto tra le combinazioni del Texas Holdem e perde soltanto contro scala colore e scala reale.

È composto da quattro carte dello stesso valore e un'altra carta qualsiasi. In questo caso vince chi ha la quinta carta più alta. Per confrontare il valore di un full si considera prima il valore del tris e poi quello della coppia; quindi un full KKK88 avrà la meglio su AA. Un colore consiste in cinque carte tutte dello stesso seme. Nel Texas Holdem non ci possono essere due colori di seme diverso nella stessa mano. Nel caso in cui tutte le cinque carte siano uguali i colori hanno lo stesso valore e dividono il piatto. Proseguendo la nostra avventura nei punti nel Texas Hold Em troviamo la scala, una combinazione formata da cinque carte di differenti semi in sequenza, come J Scale con la stessa carta più alta sono alla pari.

A-K-Q-J e A. Un tris è una delle mani di poker che consiste in tre carte dello stesso valore più altre due carte spaiate. Ad esempio: Naturalmente fra più tris vince quello di maggior valore; si parte dal più basso, il tris di 2, per arrivare al più alto, il tris di A. Trips e Set. Il Trips è un tris fatto con una coppia in tavola e la terza carta in mano, e possono esserci due trips dello stesso valore. Questo accade quando abbiamo K9 in mano e a tavola troviamo Il Set viene realizzato con una coppia in mano e la terza carta in tavola.

L'esempio è 99 in mano e 9J6 sul board. In questo caso non possiamo mai trovare due tris dello stesso valore tutti sanno che ci sono solo quattro 9 nel mazzo, se ce ne fossero cinque sarebbe un bel problema! Per confrontare due doppie coppie conta prima il valore della coppia più alta, poi quello della seconda coppia e infine quello della carta spaiata. Nel caso in cui tutte e cinque le carte siano uguali le doppie coppie sono alla pari. Una coppia consiste in due carte dello stesso valore più altre tre carte isolate.

Prendiamo come esempio questa coppia di 9: Nel caso particolare in cui troviamo due coppie uguali vincerà quella con la carta isolata più alta; se abbiamo tutte e cinque le carte uguali, allora le coppie sono in perfetta parità. Questa è la più debole di tutte le mani di poker. Consiste in cinque carte spaiate. In questo caso per qualificare la nostra mano si specifica la carta più alta fra le cinque.

In caso di parità nella coppia e nella doppia coppia, vince chi ha la carta piu' alta tra le rimanenti o il seme migliore. Per immergerti ancora di piu nel mondo del Poker dovresti attrezzarsi di una buona valigetta contenente tutto il necessario. Ricordate infine che piu' la partita è lunga e piu' probabilità di vittoria hanno i giocatori piu' forti. Le azioni possibili sono 3: Fare una Puntata dal valore massimo del totale del piatto Fare Parola se lo fanno tutti i giocatori, si riparte con una nuova mano, lasciando inalterato il piatto Fare Cheap se lo fanno tutti i giocatori, si scoprono le carte e vince il piatto chi ha il punteggio maggiore Adesso passiamo al valore delle combinazioni delle carte nel Poker all'italiana.

Eccoli in ordine crescente:. Se due giocatori arrivano allo showdown il momento in cui si mostrano le proprie carte alla fine della mano mostrando entrambi carta alta, il giocatore con la carta alta di valore più alto vincerà il piatto. Nel caso entrambi i giocatori abbiano le stesse cinque carte il piatto verrà diviso equamente tra i due giocatori. In questo caso entrambi i giocatori si presentano allo showdown con una carta alta re in inglese: Barbara vince il piatto! Un giocatore ha come punteggio una coppia se tra le sue cinque migliori carte ce ne sono due dello stesso valore. Se due giocatori si presentano allo showdown entrambi con una coppia, il piatto andrà nelle mani del giocatore con la coppia del valore più alto.

Questa carta si chiama kicker, e servirà anche in altri punteggi. Anche qui, a parità della terza carta si guarderà la quarta, poi la quinta, e se tutte le carte avranno lo stesso valore, i giocatori divideranno il piatto split. Tutti e tre i giocatori coinvolti nella mano hanno una coppia. Aldo ha una pocket pair di 7, mentre sia Barbara che Carlo hanno una coppia di Q. Aldo ha quindi già perso il piatto, che deve essere assegnato a uno tra Barbara e Carlo.

È il momento di osservare il kicker: Ti stai ancora chiedendo come fare a calcolare i punti poker Texas Hold'em? Se non sai da dove cominciare Italia Poker ti fornisce un elenco con una panoramica di tutte le combinazioni possibili nel poker e spiega come confrontare due mani di pari valore. Fin dalla tua prima partita, possibilmente a casa con gli amici tra una birretta e una fetta di pizza, ti sarai sempre chiesto come funzionano i punteggi nel poker. In particolare i punti poker Texas Hold'em, che è la variante più facile e più comune tra quelle presenti per questo splendido gioco di carte. Sicuramente conosci già la sequenza dei punti più basici e frequenti guardando giocare qualcuno nelle partitine in famiglia, durante le rimpatriate o semplicemente osservando i giocatori professionisti.

Ma grazie a noi di Italiapoker. Nei punti poker Texas Hold'em, come scoprirai più avanti, è molto importante la sequenza delle carte. Affinchè le combinazioni possano avere un punteggio elevato è necessario che rispettino alcune regole che ti spieghieremo più avanti nel corso di questo articolo affrontando uno per uno le combinazioni più alte.

Questi punti che vedremo a seguire sono valide per un mazzo di 52 carte ma negli altri tipi di poker il punteggio non cambia molto. Scopriamo insieme quali sono i punti poker Texas Hold'em più importanti che sono stati inseriti in questo elenco in ordine dal più alto al più basso. La scala reale massima è una scala da 10 all'asso. È la migliore tra le combinazioni poker texas hold'em possibili.

La scala reale, in inglese Royal Flush che significa colore reale , è anche il cosiddetto Five of a Kind che nella variante dove si gioca con il Jolly è costituita da un poker più un jolly appunto.

Punti Texas Hold Em: Come contarli e capire le combinazioni

Un giocatore ha come punteggio una coppia se tra le sue cinque migliori carte ce ne sono due dello stesso valore. Nel Texas Hold'Em si può avere una coppia. Valore Carte Poker Texas Hold'em: ecco come calcolare i punti e classificare le È la scala massima (A-K-Q-J) in cui tutte le carte sono dello stesso seme. La scala reale massima è una scala da 10 all'asso. È la migliore tra le combinazioni poker texas hold'em possibili. Per far sì che la scala sia. il valore delle mani di poker dalla coppia alla scala reale. Nel gioco del poker con l'espressione punti del poker si intendono le combinazioni di cinque Scala Reale – Scala Colore – Poker – Full – Colore – Scala – Tris – Doppia Coppia – Coppia – Carta Alta uguali (ad esempio giocando a texas hold'em) vince quello in cui è presente la carta di valore maggiore; se le carte più. offerti da PokerStars, inclusi Texas Hold'em, Omaha, Seven Card Stud e molti altri. 'Deuce to Seven' ('Kansas City') lowball per classificare il valore delle mani low (basse). In caso di parità: vince chi ha la scala con la carta più alta. Punti del poker, valore delle mani e combinazioni vincenti nel gioco del poker Nel Texas Hold'em è la mano in assoluto più alta che si possa ottenere. Scala a ColoreScala a Colore (Straight Flush): Combinazione formata da 5 carte che si.

Toplists