Home > Quanto vinco alla roulette

Quanto vinco alla roulette

Quanto vinco alla roulette

Scommettere su colore o su righe praticamente equivale allo stesso. Se hai vinto al primo lancio mantieni la scommessa originale, se perdi scommetti il doppio di quanto perduto perchè se vinci almeno ti sei rifatto. Se perdi di nuovo le cose da fare a questo punto sono 2: Ti ricordiamo infatti che queste sono scommesse ad alto rischio.

No se ci si approccia a questa scommessa in maniera strategica! Scommetti un euro su rosso e un euro su nero e tre euro sullo 0. In questo modo comunque vinci sempre qualcosa fino a quanto arriva la super vittoria dello zero che prima o poi esce!. Prova questa strategia alla roulette gratuita prima di scommettere soldi reali e modificala a tuo piacimento ma segui questi consigli.

Scommetti un euro su nero, uno su rosso e due euro sullo zero. Se dopo 10 giri non hai vinto con lo 0 allora raddoppia questa puntata non le altre due. Raddoppia ogni 10 giri se non vinci. Infatti, se il regolamento del tavolo lo consente, nel caso in cui esca lo zero ed invece voi abbiate puntato sulle chances semplici pari e dispari, rosso e nero,.. In questo secondo caso non si punta nuovamente, si mantengono infatti sia le fiches precedentemente scommesse che la scelta effettuata per il giro.

Supponiamo di aver puntato sul rosso: Nel caso in cui la fortuna non dovesse essere dalla nostra parte ed uscisse nero, le fiches passano dalla prigione al banco. Se invece avete deciso di scommettere proprio sullo zero? Nel caso in cui la pallina si dovesse fermare proprio su questo numero, allora il payout cioè la vostra vincita sarà 36 volte la posta giocata , mentre in caso di sconfitta, come per gli altri numeri perderete le fiches puntate.

Per quanto ne sappiamo il gruppo Betsson presente in Italia legalmente con Starcasino offriva su un altro suo casino non AAMS questa tipologia di roulette. Useremo questi dati per sfatare qualche mito ancora circolante sulla roulette soprattutto quelle live e per mostrare seppur in scala ridotta quello che succede al tavolo della roulette. Certo 38 colpi sembrano pochi, ma si tratta pur sempre di un'ora di gioco al tavolo e sono più che sufficienti per capire le dinamiche del gioco e dei giocatori. Praticamente è sempre stato sotto. Strano vero? Beh non proprio, c'è una spiegazione logica.

Infatti se andiamo ad analizzare il comportamento del tavolo togliendo l'high roller, la situazione cambia drasticamente come si vede nella tabella qui sotto. Nell'ultima colonna abbiamo inserito il valore di payout, ovvero la percentuale di soldi ritornati al giocatore. Come si vede senza considerare l'high-roller il tavolo ha vinto di più di quanto avrebe dovuto. Significa che la roulette live è truccata come sostengono i complottisti? No, semplicemente che c'è più gente che ha perso. Infatti considerando tutti i giocatori il payout di questa roulette è positivo. E cioè che il tavolo ha pagato più di quanto abbia incassato. Ovviamente come spesso capita nei conteggi cumulativi, un alto payout non significa necessariamente che tutti quelli che hanno giocato hanno vinto.

Nella maggior parte dei casi c'è qualcuno che ha vinto di più degli altri. Come nelle slot, un jackpot di un singolo alza il payout di tutti. Andiamo allora a vedere come si sono comportati i giocatori. Nei 38 colpi analizzati hanno puntato al tavolo 25 giocatori diversi, 9 hanno vinto, 14 hanno perso e 2 hanno pareggiato. Qui di seguito una tabella con i risultati, per comodità li abbiamo nominati con le lettere dell'alfabeto. Innanzitutto notiamo lo squilibro del tavolo, tre soli giocatori hanno sviluppato i tre quarti del volume di gioco totale. Certo se fossero stati al casino il giocatore G si sarebbe vinto una pizza, mentre per A un bel week-end nella suite con cena di gala.

Ecco allora che emerge un'altra legge della roulette, se si vuole vincere grosse cifre bisogna rischiare grosse cifre. Nell'ultima colonna abbiamo inserito il massimo del saldo raggiunto da ogni giocatore. Vediamo che ci sono giocatori che hanno cominciato perdendo e non sono mai risaliti, altri sono riusciti a tornare in pari, mentre ce ne sono addirittura 5 che avrebbero potuto fermarsi in vincita e portare a casa la pellaccia. Certo facile a dirsi, ma se si vuole vincere alla roulette, questo è uno degli aspetti psicologici su cui bisogna lavorare.

Come ripetiamo spesso bisogna sapersi accontentare e non porsi obiettivi irraggiungibili. A quel punto giustamente si è fermato. Noi abbiamo interrotto l'analisi al 38esimo colpo ed entrambi i giocatori erano ancora al tavolo. Non sappiamo se abbiano chiuso in vincita, in pari o in perdita. La nostra pluriennale esperienza in questo mondo ci insegna che è moooolto probabile che abbiano continuato a giocare. La situazione psicologica è più grave per coloro che erano in vincita e non si sono fermati, e che ora sono sotto.

Vale ancora la regola di fissarsi obiettivi ragionevoli e sapersi accontentare. Dato che giocavano on-line sarebbe bastato spegnere il computer e mettersi a fare qualsiasi altra cosa, anche una passeggiata fuori casa, qualsiasi cosa per rompere il pattern e chiudere in vincita. Questo piccolo esercizio lo dimostra: Non sono loro che ci fregano, ma siamo noi giocatori che li facciamo vincere, perchè la maggior parte di noi gioca d'istinto, si fissa obiettivi impossibili e non ha il sangue freddo necessario per gestire una sessione di gioco.

Bellissimo articolo, complimenti. Dovrebbero leggerlo tutti quelli che continuano a rompere le scatole nelle chat delle roulette gridando al complottto. In questa modalità abbiamo la possibilità di sbancare tutti i casino online.!! Semplice riusciamo tranquillamente a superare limite max impostato sul pieno.!!

Quanto paga il rosso e nero alla roulette?

Trucchi per giocare meglio e vincere alla Roulette se perdi scommetti il doppio di quanto perduto perchè se vinci almeno ti sei rifatto. Alla roulette il payout teorico è il 97,3 %. Come si vede senza considerare l'high- roller il tavolo ha vinto di più di quanto avrebe dovuto. Significa che la roulette. Scommettere sul numero pieno alla Roulette consente di ottenere un'elevata vincita. Ma quali sono i pagamenti e le probabilità di riuscita?. Le regole della Roulette, il più affascinante fra i giochi d'azzardo nei Casino di la casa piazzando le fiches sulle diverse caselle sul tavolo fino al fatidico "Rien. Per chi gioca quotidianamente nei casino online, questa domanda potrà sembrare abbastanza sciocca, ma per chi si affaccia da neofita al mondo della roulette. La roulette è un gioco d'azzardo di origine italiana (la girella) introdotto in Francia nel XVIII Al giro successivo, il croupier, fa ripartire la pallina dall'ultimo numero il 5,3% (2/38) con quella americana in quanto è presente il doppio zero. In caso di vincita, per ogni puntata possibile sulla roulette viene elencato il relativo pagamento o payout da parte del croupier.

Toplists